In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
ciclismo giovanile

I migliori Juniores si giocano il Trofeo dei Prati Stabili. E domenica tocca alle ragazze

1 minuto di lettura

MARMIROLO. L’attesa è finita. Sabato 17 settembre a Marmirolo, in zona area feste, alle 14.30 si accenderanno i riflettori sul 2º Trofeo dei Prati Stabili, ideato dal Comitato provinciale Fci con la collaborazione dei Comuni e delle Latterie Sociali, promotori del progetto I prati Stabili e affidata all’organizzazione dell’Uc Ceresarese e dello Sci Club Marmirolo, prenderanno parte circa 200 juniores.

Tra loro anche la nazionale Colombiana, il campione del mondo della pista, Alessio dalle Vedove (Borgo Molino) e i mantovani Andrea Morelli (Ghedi Ciclismo) e Riccardo Grazioli (Feralpi) in più i due portacolori del Mincio Chiese, Michele Boldini e Denis Apostoli. L’appuntamento marmirolese dispone del patrocinio della Regione Lombardia, del Coni di Mantova e dei Veterani dello sport. Altro aspetto che contribuirà a rendere il pomeriggio ricco di stimoli sarà quello abbinato all’assegnazione del titolo di campione provinciale juniores. La competizione si svolgerà su un percorso misto, ovvero un tratto iniziale di una settantina di chilometri in linea, toccando tutti i territori dei Comuni di Marmirolo, Roverbella Volta Mantovana Cavriana, Goito e Porto Mantovano, e due circuiti, il primo a Soave di 8,5 km che sarà ripetuto 4 volte mentre quello finale a Marmirolo di 7,2 km da percorrere 5 volte per un totale di 134 km. Sempre oggi, ma a Castiglione delle l’Mtb Novagli proporrà a partire dalle 17 in via Botteghino 1 un momento promozionale dedicato agli studenti delle primarie e delle secondarie di primo grado denominato Bici Imparo.

Domenica l’attenzione sarà rivolta alla terza ed ultima prova della challenge rosa “Dalla Postumia al Mincio”, competizione organizzata dal Ciclo Club 77 che si disputerà dalle 9.30 al Mantova Outlet Village ed avrà come protagoniste 200 tra esordienti e allieve. 

I commenti dei lettori