In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
basket serie a2 femminile

MantovAgricoltura all’esame Vicenza: «Serve il riscatto»

Palla a due al PalaGuaitzer (ingresso gratuito) alle 20.30. La guardia Bevolo: «Il pubblico può darci una spinta importante per trovare aggressività»

Alberto Carmone
1 minuto di lettura

È tempo di riscatto per la MantovAgricoltura San Giorgio che stasera alle 20.30 ospita la Velcofin Interlocks Vicenza per la quarta giornata di serie A2 Nord. Al PalaSguaitzer l’obiettivo delle virgiliane è ripartire dopo le due sconfitte rimediate con Alperia Bolzano e Costa Masnaga e battere le venete, le quali sono ancora alla ricerca della prima gioia stagionale. I due ko del San Giorgio, comunque, sono arrivati al termine di prestazioni ben diverse. Se con Bolzano le biancorosse hanno disputato una gara complessivamente mediocre, con la forte Costa Masnaga c’è stata una battaglia punto a punto durata per 40 minuti. Come si diceva, le vicentine hanno avuto un avvio di stagione complicato con le sconfitte per 74-58 con Carugate, 90-65 contro Trieste e 68-51 contro Valbruna Bolzano.

La guardia mantovana Agnese Bevolo, comunque, non si fida e chiama a raccolta i tifosi per accompagnare il San Giorgio alla ricerca del primo successo casalingo: «Sia noi che Vicenza avremo tanta voglia di riscatto – ammette l’esterna classe 2002 –. Vogliamo mettere la stessa grinta vista con Costa Masnaga, ma dobbiamo aumentare l’aggressività difensiva e crescere a livello generale. Sono sicura che una spinta importante arriverà anche dal nostro pubblico».

Riguardo alla precedente sfida con le lecchesi: «Nonostante la sconfitta, credo che a livello di prestazione la squadra abbia riscattato la sconfitta con Bolzano. È chiaro che dobbiamo fare tanti passi in avanti, ma l’atteggiamento messo in campo domenica scorsa è quello giusto». Bevolo è uno dei tanti innesti estivi del San Giorgio (tra questi c'è anche Dell'Olio che sarà in dubbio per la partita di stasera per un problema alla schiena): «Qui mi sto trovando bene, c’è una vera famiglia e c’è un progetto importante. Abbiamo un ottimo gruppo, la volontà è quella di continuare a lavorare duramente per raggiungere i nostri obiettivi». L’accesso al PalaSguaitzer sarà gratuito e la partita sarà trasmessa anche in diretta streaming sul canale YouTube del Basket 2000 San Giorgio.

I commenti dei lettori