In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
il weekend degli ex

Magalini sempre al top Brando “scorda” un under Spinale va al Villafranca

alberto sogliani
1 minuto di lettura

MANTOVA

Ferme la serie A e B i fari del weekend sono puntati sugli ex biancorossi militanti in C e D. Nel girone del Mantova, allunga in vetta il Pordenone di Mimmo Di Carlo dopo la vittoria di misura (1-0) sul Novara. La Juventus Next Gen di Brambilla, prossima avversaria dei biancorossi, centra il terzo successo di fila in campionato (quinto compresa la Coppa Italia) espugnando 1-0 Busto Arsizio. Continua la frenata del Padova di Caneo stoppato sul 2-2 casalingo dall'Albinoleffe. Rete di Ronaldo nel Vicenza che strapazza 4-0 la Triestina di Pavanel, che ora è a rischio. Nel girone B perde in casa (0-2) dal Montevarchi l'Imolese del ds Righi e di mister Antonioli, pari esterno (1-1) della Virtus Entella di Volpe a San Donato. Nel girone C continua il volo del Catanzaro di Magalini che piega 3-0 il Gelbison e resta davanti a tutte. Poi va segnalata la doppietta di Lucas Felippe nel Giugliano che costa cara (2-1) al Monopoli del ds Pelliccioni.

In serie D il Ligorna di Roselli vince 3-1 con la Fezzanese, come la Virtus Ciserano di Del Prato (2-0) sul campo della Varesina. Sconfitta per il Cjarlins Muzane di Parlato (3-2) a Este, mentre il Fanfulla di Bonazzoli batte 3-1 il Carpi.

Il Prato vince 2-0 in casa del Real Querceta ma mister Brando sbaglia una sostituzione restando senza un under per 4' e probabilmente perderà a tavolino.

Altro pesante ko per il Terranuova Traiana di Calori (0-3) a Civita Castellana, stesso passivo per il Fano del ds D'Agnelli a Senigallia. Gol di Minincleri per il Pineto (1-1 con l'Avezzano) e di Ferrari nella Casertana (5-3 con l'Atletico Uri). La Cavese di Troise non va oltre lo 0-0 in casa col Gravina e viene agganciato in testa dal Barletta.alberto sogliani

I commenti dei lettori