In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
calcio a 5 serie a2

Saviatesta ok con l’Italpol

Calcio a 5, serie A2. Vola alle final four di coppa ma scoppia la grana Titon

Luca Ferro
1 minuto di lettura

Ecco il Saviatesta Mantova ad immagine e somiglianza di mister Milella. L’ennesima prestazione maiuscola in Coppa Divisione permette ai biancorossi di passare sul campo dell’Italpol per 3-2 e, di conseguenza, strappare l’ambito biglietto per le semifinali. Ma in riva al Mincio non sono tutte rose e fiori. Nella notte è scoppiato il caso Titon: ieri nemmeno in panchina, stavolta il numero 10 del Mantova sarebbe davvero vicino alla dipartita. Diverse le squadre di A interessate al fantasista brasiliano, occhio però alla soluzione Verona. Oggi, primo giorno ufficiale della sessione invernale di mercato, se ne saprà di più.

I virgiliani vanno in vantaggio con Misael e trovano il raddoppio al 7’ con bomber Cabeca. Da quel momento Gabriel e compagni, danno vita ad una magistrale prova di cuore e carattere, macchiata soltanto da qualche estemporanea sbavatura difensiva. Al 6’ della ripresa Del Ferraro accorcia le distanze, Misael mette a referto la doppietta personale che vale il momentaneo 3-1, peccato per l’errore dello stesso laterale che permette ancora a Del Ferraro di riaprire nuovamente i giochi. Ma la storia del match non cambia.

Semifinale prevista per mercoledì 7 dicembre al Neolù tra la vincente di Petrarca-L84, prima però la trasferta in casa della prima della classe Lido di Ostia.

I commenti dei lettori