Almanacco dell'Innovazione - 8 agosto 1908

Il primo volo pubblico dei fratelli Wright su una pista di automobili

1 minuti di lettura

L’8 agosto 1908 i fratelli Wright fecero la prima dimostrazione pubblica di volo aereo con una “flying machine”, una macchina volante.

Il primo volo risale al 17 dicembre 1903, a Kitty Hawk, in North Carolina, una località che ha dato il nome alla startup per realizzare macchine volanti di uno dei fondatori di Google. Ma ai tempi molti in Europa erano scettici sull’impresa dei due fratelli. Per sgombrare il campo dai dubbi, Orville e Wilbur Wright decisero di ripetere la sfida a Le Mans, in Francia, dove c’era una pista per automobili.

Erano diventati amici di un produttore di automobili e la data del volo, l’8 agosto appunto, venne scelta per celebrare il giorno in cui la moglie del loro amico avrebbe partorito un figlio. Il volo durò appena un minuto e 45 secondi, ma furono sufficienti a convincere tutti: una nuova era stava cominciando.

Per segnalare storie di innovazione italiana per questo Almanacco scrivetemi a dir@italian.tech