Chat

WhatsApp e i messaggi che si autodistruggono in automatico: come funziona e a cosa stare attenti

L’app di messaggistica ha migliorato la funzione per l’autodistruzione delle conversazioni, aprendo la possibilità di rendere temporanee in automatico tutte le chat
1 minuti di lettura

Da circa un anno, WhatsApp permette di inviare a un determinato contatto messaggi che spariscono in automatico dopo 7 giorni: per attivare la funzione basta fare tap sul nome del contatto e mettere la spunta alla dicitura Messaggi effimeri. L’icona di un orologio sulla foto del contatto indicherà che quella chat prevede l’autodistruzione della conversazione.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori