Big Tech

Microsoft annuncia cambiamenti ai servizi cloud dopo le accuse dell'Ue

Microsoft annuncia cambiamenti ai servizi cloud dopo le accuse dell'Ue
Nel 2010 la società è stata multata per 1,6 miliardi, accusata di pratiche scorrette nella sua politica aziendale sul cloud. Il presidente Smith: "Daremo più opzioni ai provider cloud europei"
1 minuti di lettura