Parata di stelle per gli incontri del cinema d'essai

L'attrice Jasmine Trinca

Per la rassegna che andrà in scena a Mantova dal 7 al 9 ottobre attesi Riccardo Scamarcio, Jasmine Trinca, i fratelli Taviani e Peter Greenaway

MANTOVA. Riccardo Scamarcio, Jasmine Trinca, Paolo e Vittorio Taviani, Peter Greenaway e Gianni Di Gregorio sono alcuni degli artisti che saranno a Mantova agli Incontri del Cinema d’Essai in programma dal 7 al 9 ottobre.

Scamarcio e Trinca parteciperanno alla manifestazione promossa dalla Fice, Federazione Italiana Cinema d’Essai, per presentare le prime immagini di Meraviglioso Boccaccio, insieme a Paolo e Vittorio Taviani, registi del film.

I fratelli Taviani saranno inoltre protagonisti, insieme ad altri ospiti, di uno degli Incontri con gli autori, curati dal giornalista Maurizio Di Rienzo, in programma al Ridotto del Teatro Sociale e aperti al pubblico (mercoledì 8 ottobre, ore 18.30).

Il regista Peter Greenaway sarà a Mantova all’anteprima, aperta al pubblico e gratuita, del suo film Goltzius and the Pelican Company, in programma mercoledì 8 ottobre alla Multisala Ariston alle 21.

Gianni Di Gregorio, regista dei film “Pranzo di Ferragosto” e “Gianni e le donne”, presenterà invece le prime immagini del suo ultimo film Buoni a nulla.

Gli Incontri del Cinema d’Essai, giunti alla quattordicesima edizione, sono il principale appuntamento professionale italiano del cinema di qualità, al quale partecipano i professionisti del settore e dove, con anteprime e trailer, e l’intervento di autori e interpreti, vengono presentati i film dei prossimi mesi. Previste diverse iniziative aperte al pubblico: oltre alle anteprime, anche incontri con registi e attori e proiezioni per le scuole. In programma anche la consegna dei Premi Fice per un anno di cinema d’essai, a cui parteciperanno numerosi artisti,  la sera dell’8 ottobre al Teatro del Bibiena, seguita da una festa in onore dei premiati al Museo Archeologico Nazionale.

A preinaugurare la manifestazione sarà Romeo and Juliet di Carlo Carlei, girato in parte proprio a Mantova. Il film verrà proiettato in anteprima per la città di Mantova la sera di lunedì 6 ottobre, alle 21, alla Multisala Ariston. L’anteprima di apertura per gli accreditati, martedì 7 alle 12, sarà invece St. Vincent di Theodore Melfi, con Bill Murray e Naomi Watts, film molto apprezzato all’ultimo Festival di Toronto.

Spazio anche all’approfondimento con il focus "Una scossa al mercato – L’identità dei cinema d’essai e il pubblico di riferimento" che sarà coordinato dal critico cinematografico Franco Montini e che vedrà una relazione introduttiva di Domenico Dinoia, presidente della Fice.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi