“Genius Loci”, un volume per raccontare le terre del Mincio

Domani alle 10 all'agriturismo Corte Grande, a Roncoferraro in via Cesare Battisti 6A, sarà presentato il volume Genius loci. Figure e vicende delle terre del Mincio e della risaia curato da Maurizio...

Domani alle 10 all'agriturismo Corte Grande, a Roncoferraro in via Cesare Battisti 6A, sarà presentato il volume Genius loci. Figure e vicende delle terre del Mincio e della risaia curato da Maurizio Bertolotti e Marida Brignani per conto dell'Istituto mantovano di storia contemporanea e edito dall'Ecomuseo della risaia, dei fiumi e del paesaggio rurale mantovano. Le ricerche riguardano i comuni di Bigarello, Castelbelforte, Castel d'Ario, Curtatone, Mantova, Rodigo, Roncoferraro, Roverbella, San Giorgio, Villimpenta e gli autori sono Giancarlo Marini, Debora Trevisan, Roberta Ghirardini, Giovanni Telò, Rosanna Tontini, Gabriella Mantovani, Silvana Luppi, Simone Rega, Elsa Chaarani Lesourd, Carlo Togliani, Raffaele Tamalio, Maurizio Bertolotti e Costanza Bertolotti. I geni dei luoghi mantovani si chiamano Osanna Andreasi, Teofilo Folengo, Alberto Pitentino, Gabriele Bertazzolo, Ippolito Nievo. Ma ce ne sono anche di meno conosciuti: patrioti, pittori, scultori, agricoltori. Le vite e le opere di questi personaggi compongono un quadro della storia di queste terre: dall'età dei comuni, attraverso i secoli della signoria gonzaghesca e l'illuminato Settecento asburgico, fino al Risorgimento e oltre. Emergono i tratti caratteristici e unificanti della storia del territorio: una straordinaria ricchezza di acque e una fertilità dei suoli che agiscono come stimolo all'industria degli abitanti, tanto dei ceti dirigenti quanto delle classi popolari e subalterne, a cominciare dai contadini.

Alla presentazione saranno presenti Barbara Chilesi, autrice della introduzione a Genius loci e presidente di Ecomuseo, Filippo Mantovani coordinatore di Ecomuseo e i curatori del volume Bertolotti e Brignani. Alle 11.30, al temine della presentazione, aperitivo. (scud)

Video del giorno

Il ministro alla Corneliani: «I lavoratori qui hanno una passione unica, sembra una famiglia»

La guida allo shopping del Gruppo Gedi