L’Ocm in cerca di fondi. «Ci serve l’aiuto dei privati»

I mutamenti di mercato e il crollo dei finanziamenti pubblici aprono nuove strade. Appello alle imprese e volontà di far crescere gli “Amici” oltre gli attuali duecento