Studenti marciano in piazza

Gli studenti delle medie di Roncoferraro hanno celebrato la Giornata della memoria con una performance dinamico-visuale dal titolo “Noi siamo zero”, messa in scena nella piazza di Roncoferraro

RONCOFERRARO. Gli studenti delle medie di Roncoferraro hanno celebrato la Giornata della memoria con una performance dinamico-visuale dal titolo “Noi siamo zero”, messa in scena nella piazza di Roncoferraro. Suoni, letture ed espressioni corporee con i ragazzi fintamente rasati a zero, per rappresentare l’identità che veniva sottratta all’individuo con estrema crudeltà fisica e psicologica. "Noi siamo zero" è il risultato del progetto creato dagli alunni durante le ore di arte-immagine con la professoressa Raffaella Garosi. Questa mattina, invece, nell’aula magna della scuola, Remo Alessi presidente della locale Associazione Combattenti e Reduci racconterà agli alunni delle classi terze la sua esperienza di internato nel lager di Buchenwald. Interverrà anche Alfrida Gelati, figlia di un altro militare sopravvissuto all’internamento a Dachau. All’incontro parteciperanno anche le medie di Villimpenta.

Giornata della memoria: gli studenti di Roncoferraro marciano in piazza

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Emergenza siccità, anche il lago di Braies si ritira: la siccità ridisegna il 'paesaggio da cartolina'

La guida allo shopping del Gruppo Gedi