«Trump, incubo americano»

«Con lui rischia di tramontare il sogno della meritocrazia e dell’eguaglianza»