In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Miss Italia, Greta passa ai regionali

Greta Castellini, diciannovenne di Medole, continua a sognare: "Il mio sogno è diventare attrice"

1 minuto di lettura
A destra Greta, 19enne di Medole 

MEDOLE. Greta Castellini, diciannovenne di Medole, è stata ammessa alle selezioni regionali del concorso di Miss Italia. Greta, che già aveva vinto una fascia in occasione della recente serata del concorso tenuta alla discoteca Mascara di Mantova, ha conquistato la fascia di Miss Tricologica (equivalente al quarto posto) nella selezione che si è tenuta domenica 30 luglio a Tavernola Bergamasca. La giovane medolese, alta 1,74, si definisce una ragazza solare e vivace. Il suo sogno nel cassetto è quello di diventare un’attrice, infatti fra pochi mesi entrerà a far parte di una scuola di recitazione.

La serata bergamasca è stata l’ultimo appuntamento provinciale della stagione 2016/17 di Miss Italia. La vincitrice, Miss Tavernola Bergamasca, è risultata Sara Nhili, 23 anni, di Garzeno, in provincia di Como. Alta 1,70, di origini marocchine, lavora come segretaria in hotel di Como. Tra le sue passioni più grandi c’è quella della moda. È una ragazza sportiva, appassionata di pallavolo.

La giuria era composta da 9 membri ed è stata presieduta da Gianni Loda, imprenditore e stylist; segretario di giuria, Flavio Perna, rappresentante di Giadamarina, sponsor del concorso Miss Italia.
 

I commenti dei lettori