Sguardo disincantato sulla quotidianità

Un albanese che scrive nella lingua d’adozione, l’italiano Racconta la migrazione e anche la cultura del nostro Paese