Goldoni: un disco per non dimenticare

Esce “Voci dal profondo inferno. Canti e storie di deportati”