Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Doppio live a teatro: Danilo Sacco sul palco di Villastrada

Ancora pochi biglietti disponibili per i due concerti che Danilo Sacco terrà al teatro Sociale di Villastrada giovedi 15 marzo e sabato 17 marzo

VILLASTRADA. Ancora pochi biglietti disponibili per i due concerti che Danilo Sacco terrà al teatro Sociale di Villastrada (Mn) giovedi 15 marzo e sabato 17 marzo. Dopo i precedenti livei e l'anteprima dello scorso anno (8 dicembre)sempre a Villastrada, il cantante, ex Nomadi, torna in formazione trio per due live che stanno già avendo successo al botteghino (il teatro ha una capienza di circa 150 posti a sedere). Danilo Sacco, nasce ad Agliano Terme il 6 giugno 1965 e nel 1993, entra a far ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

VILLASTRADA. Ancora pochi biglietti disponibili per i due concerti che Danilo Sacco terrà al teatro Sociale di Villastrada (Mn) giovedi 15 marzo e sabato 17 marzo. Dopo i precedenti livei e l'anteprima dello scorso anno (8 dicembre)sempre a Villastrada, il cantante, ex Nomadi, torna in formazione trio per due live che stanno già avendo successo al botteghino (il teatro ha una capienza di circa 150 posti a sedere). Danilo Sacco, nasce ad Agliano Terme il 6 giugno 1965 e nel 1993, entra a far parte dello storico gruppo dei Nomadi, al posto del fondatore e carismatico cantante scomparso Augusto Daolio, alternandosi alla voce con l’altro nuovo ingresso Francesco Gualerzi. Con questa band parteciperà a Sanremo nel 2006 con il brano “Dove si va”. Nel 2011 Danilo pubblica “L’orizzonte degli eventi”, descritto come una raccolta di parole, pensieri e musica che ha scritto per i suoi fanclub, al libro è allegato un cd con sette canzoni.



Esce nel 2012 il disco solista “Un Altro Me”, che Danilo sta portando in giro incessantemente da tempo con ottimi riscontri. Per la serata di sabato 17 marzo non ci sono più biglietti disponibili mentre per il concerto di giovedì 15 ci sono ancora alcuni posti in platea a disposizione. Il concerto che Danilo Sacco porta nei teatri in questo periodo è uno spettacolo strutturato in canzoni, aneddoti e racconti con la passione di condividere l'amore per la musica. Sacco si avvale della collaborazione e del supporto degli storici musicisti Valerio Giambelli e Andrea Mei e propone una serata dal sapore acustico e intimista, in cui i testi delle canzoni sono messi in risalto da una sezione efficace e minimale.

Non solo brani di Sacco, ma anche omaggi ad alcuni grandi cantautori italiani come Massimo Ranieri, Fiorella Mannoia, Sergio Endrigo e Francesco Guccini.

Lo spettacolo è organizzato da Massimo Nizzoli e Valentina Smaldone e dall'associazione teatro Sociale di Villastrada che stanno curando ogni minimo dettaglio in vista della serata. L’evento, che ha il patrocinio della Provincia di Mantova, sembra avere tutte le premesse per diventare un appuntamento fisso per il nord Italia. Il coordinamento tecnico è della Dm Production.

Per le due serate la scaletta si preannuncia ricca di sorprese con la presenza sul palco di alcuni ospiti importanti ma ancora top secret.

Le due serate saranno aperte dal duo acustico Roberto Capitani e Stefano Rasori che lo accompagnerà al pianoforte. Info e prenotaziopni al 3494629388 (Massimo) oppure 3311779728 (Valentina).

Danilo Sacco poi venerdi 16 sera e domenica 18 a pranzo si intratterrà con i propri fan al ristorante "Nizzoli" nell'ambito della tradizionale maialata dove, in modo un po' informale, eseguirà anche alcune canzoni. (s.r.)