Guarnieri, nuova opera al “Maggio” fiorentino

Il compositore e musicista di Sustinente per “Infinita tenebra di luce” si è ispirato a un verso di Rilke: La prima il 3 giugno

Patate ripiene di pomodori secchi e ricotta

Casa di Vita