In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Libri in prestito in piscina, la biblioteca arriva a bordo vasca

L'iniziativa ogni martedì di agosto dalle 15.30 alle 18.30 al centro sportivo Schiantarelli

Valentina Gobbi
1 minuto di lettura

ASOLA. «Coniugare divertimento, sport e lettura. Abbiamo subito accettato la proposta della bibliotecaria Raffaella Salvalai, e abbiamo fatto bene perché il parere, ora, è davvero positivo». Sono queste le parole spese dall’assessore alla cultura Luisa Genevini riguardo l’innovativa idea di tuffarsi in piscina con la cultura sempre accanto. Per il mese di luglio e agosto, infatti, nei pomeriggi del martedì dalle 15.30 alle 18.30, la biblioteca comunale Andrea Torresano si è trasferita all’interno del Centro Sportivo Schiantarelli.

«Avevamo provato un’attività simile molti anni fa, quando ancora la tecnologia non era quella odierna e al punto prestito arrivavamo con i fogli di carta - ha ricordato la bibliotecaria Raffaella - ora è tutto diverso, abbiamo una connessione wi-fi e possiamo fare le stesse cose che normalmente siamo abituate a fare in struttura. Qui, per una questione di logistica, non abbiamo tutto il ventaglio di opzioni proposte in biblioteca, di conseguenza i prestiti che realizziamo in parallelo non sono molti, ma abbiamo scelto una nicchia: letture leggere, fresche, divertenti e poco impegnative».

Una grande opportunità, questa, per dare maggiore visibilità alla biblioteca e agli eventi ad essa connessi che in questo modo vengono promossi grazie anche alle varie pagine social del Centro.

«Chiedono informazioni, sono curiosi, leggono i vari programmi - prosegue la bibliotecaria - Il punto prestiti in piscina rimarrà aperto anche martedì 14, benché la sede fissa di via Ziacchi rimarrà chiusa per ferie dal 13 al 18 agosto».

«Abbinare il relax, il divertimento con la cultura ha portato ad una iniziativa che ha ricevuto un ottimo riscontro da parte della clientela» ha commentato il direttore del Centro Sportivo Ercole Vecchi». —


 

I commenti dei lettori