Mantova Jazz sabato sera rende omaggio a Montgomery

Da sinistra: Fabio Zeppetella, Emmanuel Bex e Roberto Gatto. A destra Wes Montgomery

Sul palcoscenico Zeppetella, Bex e Gatto ricordano il grande chitarrista 

MANTOVA. La trentasettesima edizione di Mantova Jazz è ispirata dallo straordinario chitarrista Wes Montgomery e non poteva certo mancare una serata a lui dedicata. A rendergli omaggio sabato 17 novembre alle 21 al Conservatorio di Mantova (auditorium Monteverdi, in via Conciliazione 33) sarà il trio composto da Fabio Zeppetella (chitarra), Emmanuel Bex (hammond) e Roberto Gatto (batteria), che quasi vent’anni fa esordì con l’album intitolato “A Tribute to Wes Montgomery”
 
Questi vent’anni di concerti insieme hanno permesso al trio Zeppetella, Bex, Gatto di diventare a tutti gli effetti un autentico gruppo: i tre musicisti sono arrivati ad un risultato di grande affiatamento e di confidenza che in questi anni li ha condotti allo sviluppo della loro musica. Il divertimento nel suonare insieme, che è una costante delle loro esibizioni live, traspare con evidenza nelle tracce dei loro Cd.
 
Il virtuosismo strumentale, peraltro mai fine a se stesso, la straordinaria capacità melodica e le risorse ritmiche che sono parte dei mezzi espressivi di Fabio, Emmanuel e Roberto, vengono coniugate ad un tono solare e leggero, mai banale o scontato, capace di fare scorrere il fluire della musica in modo comunicativo e affascinante.
 
I tre musicisti non hanno certo bisogno di presentazioni: Fabio Zeppetella, chitarrista autodidatta, ha collaborato con Enrico Rava, Tom Harrell, Jimmy Owens, John Clarke, Lincoln Goines, Kim Plainfield; Emmanuel Bex, vero astro nel panorama jazzistico francese, i cui lavori discografici sono sempre molto apprezzati raggiungendo i livelli più alti nelle classifiche jazz; infine il celeberrimo Roberto Gatto, musicista a livello internazionale, il cui suono è caratterizzato da un grande calore tipico della cultura mediterranea oltre che da un’interessante ricerca timbrica e un’impeccabile tecnica esecutiva.
 
Biglietto unico in platea a 15 euro. Informazioni: telefono 348 0072215, mail info@mantovajazz.it. I biglietti per gli spettacoli sono acquistabili su www.vivaticket.it o il giorno dell’evento a partire dalle 18.
MantovaJazz è organizzato da Arci Mantova e Circolo del Jazz “Roberto Chiozzini” con il contributo del Comune di Mantova e il Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” e il sostegno di Autoelite e Casa Poli.
2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Ecco chi sono i 7 mantovani eletti in Parlamento

La guida allo shopping del Gruppo Gedi