In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Il weekend dell’elettronica: tante occasioni a Gonzaga

Oltre 10mila metri quadrati di esposizione, uno spazio dedicato all’innovazione digitale

2 minuti di lettura

GONZAGA. Elettronica di consumo, informatica e telefonia a prezzi d’occasione, innovazione digitale e invenzioni tecnologiche, apparecchiature radio delle diverse epoche. Sabato e domenica (dalle 9 alle 18) torna la Fiera dell’Elettronica alla Fiera Millenaria di Gonzaga. Più di 10.000 metri quadrati di esposizione, occasioni su migliaia di prodotti e accessori, le sorprendenti invenzioni tecnologiche degli artigiani digitali nell’area 1000Maker e il mercatino con le radio d’epoca e il corso per pilotare i droni, sono gli ingredienti che compongono l’edizione di primavera di una delle manifestazioni storiche e più partecipate della Millenaria. Sette padiglioni e 170 espositori specializzati con una vasta scelta di apparecchiature, accessori e ricambi.

Tra i prodotti in fiera: computer, stampanti tradizionali e 3D, hardware, software, materiale elettrico, smartphone e accessori di telefonia, tablet, droni, piccoli elettrodomestici, componentistica, hi-fi, consolle per videogiochi, cartucce per stampanti e sistemi di videosorveglianza. Un corner è dedicato agli appassionati di fotografia con espositori che proporranno macchine fotografiche e accessori, nuovi e usati. Anche quest’anno la Millenaria allestisce (nel padiglione 5) “1000Maker”, lo spazio dedicato all’innovazione digitale.

Un’intera area espositiva dove aziende, associazioni, scuole, inventori, “makers” (i cosiddetti artigiani digitali) presenteranno novità e opportunità di questo mondo, dal software libero alla robotica, dall’automazione di alto livello all’intelligenza artificiale. Tante le curiosità, tra gli stand e l’Area Talk, con eventi e laboratori a rotazione. Uno spazio è dedicato ai droni. Tutti gli eventi sono gratuiti. Software libero: l’associazione Lugman offre la possibilità di provare e installare Linux. Palestra di coding: 4 mini-lezioni aperte a tutti per imparare a programmare un piccolo robot (oggi e domani alle 10 e alle 15).

Criptovalute: oggi alle 12.30 workshop con l’esperto Vincenzo Oliviero. Maker e Intelligenza Artificiale con Raspberry Pi: un seminario condotto da Pier Calderan (domani alle 14). Automazione e cinema: Toscani Automazione presenta gli ultimi prodotti nell’ambito dell’automazione per i set cinematografici. Laboratorio Arduino: allo stand dell’Associazione Augman è possibile conoscere le mille applicazioni dell’hardware libero Arduino e provarne l’utilizzo.

Robotwars: battaglie tra piccoli ma agguerriti robottini artigianali. Corso di Droni: col pilota certificato Donatello Donnoli sarà possibile partecipare a un corso gratuito per imparare a pilotare un drone, con informazioni teoriche e prova pratica (oggi e domani ore 11 e ore 15). Simulatore Lamborghini: progettato e costruito con una vera auto del reparto corse del campionato Gt Lamborghini. Istituto superiore Fermi di Mantova: presenterà piccoli robot di varia forma e natura . Radio e informatica vintage. Continua il percorso di 1000Radio e 1000Scambi, i mercatini all’interno della Fiera dell’Elettronica pensati per il mondo dei radioamatori, appassionati di apparecchi radio, hobbisti e sperimentatori in genere. Biglietteria. Intero: 8 euro; ragazzi fino a 12 anni e over 65: 6 euro; bambini fino a 10 anni: gratuito. —

I commenti dei lettori