Debutta “El sol”: la cantante mantovana Elena presenta il suo singolo dai ritmi latin pop

Il brano della ventisettenne di Monzambano è su tutte le piattaforme digitali

MANTOVA. Elena Camocardi, ventisettenne cantante di Monzambano, alla conquista dell'estate con il singolo “El sol”, latin-pop che esce oggi su tutte le piattaforme digitali e, da qualche giorno, già on-line su YouTube con un videoclip girato sul lago di Garda. Diplomata a Mantova al liceo Classico, Camocardi (nome d'arte Elena Camo) ha alle spalle una formazione musicale di tutto rispetto. Al conservatorio studia, infatti, pianoforte e canto lirico e la passione musicale la spinge da sempre. Gavetta ne ha fatta, tanta.

Serate di lirica, presenze in trasmissioni su tv locali fino alla prima serata, in Rai, alla Corrida di Carlo Conti. La sua versione di New York, New York conquista il pubblico e i giornali nazionali che scrivonodi lei entusiasti.


«In molti mi hanno chiamato e hanno apprezzato quella performance, è stata una bella soddisfazione» racconta Elena.

Mentre la sua esibizione vola sul web, Elena resta ben salda con i piedi per terra, quella terra che è parte del suo lavoro. La musica è un hobby (per ora) perché Elena manda avanti la sua azienda agricola e alla mattina è sui mercati di molti comuni dell'Alto Mantovano. L'ultima incarnazione di questa ventisettenne poliedrica è l'agriturismo “Incanto del Garda” che ha appena aperto immerso nelle colline di Monzambano. «Anche qui la musica è di casa. Le stanze sono dedicate a Maria Callas e a Cecilia Gasdia, soprano e direttrice artistica dell'Arena di Verona. C'è anche un pianoforte con il quale allieto, cantando, le colazioni dei clienti, e non solo. Vorrei che la musica fosse di casa anche qui».

L'esibizione alla Corrida crea nuovi contatti e alla giovane cantante di Monzambano arriva la proposta di un pezzo pop per la compilation di Gianni Drudi (volto noto di Mai dire tv, e famoso per la hit estiva Fiki Fiki). Nasce così El sol, latin-pop e reggaeton, «canzone leggera, da ballare - racconta Elena - un pezzo che spero possa piacere perché costruito su ritmi che ben conosco. L'estate è anche voglia di leggerezza ed è questo che io e Carlo di Gioa, che ha scritto il pezzo con me, abbiamo pensato componendo questo singolo». Il video è girato sul Lago di Garda, fra Peschiera e Rivoltella, con al fianco amici e dietro la telecamera un videomaker milanese che, in un giorno, ha realizzato le riprese. «Ora il pezzo esce in radio e inizia il tour radiofonico per far conoscere questo lavoro. Il sogno è un album mio, ma serve partire e questo è un trampolino di lancio. Ho nel cassetto canzoni di altra natura, più impegnate, dedicate a temi attuali come la violenza sulla donne, ma “El Sol” è nata come canzone per far divertire, ballare e attendere la fine delle lunghe giornate estive».

Voce potente, piena e strutturata, anche in questa hit Camocardi è a suo agio nel ruolo. Segno che la gavetta ha dato i suoi frutti ma non ha strappato le radici, solide e fatte di valori veri, che animano questa ragazza che dalla mattina alla sera insegue i suoi sogni senza dimenticare che solo il lavoro paga. Soprattutto quando è ben fatto.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi