Il cinema italiano non cambia e punta tutto sulla commedia

Le risate pagano al botteghino: il primo gennaio è attesa la “corazzata Zalone” Ma arriveranno anche il “Pinocchio” di Garrone e “Hammamet” con Favino-Craxi