Fasano live al Carbone, il cantautore mantovano presenta “Acquapunk”

Un live acustico per il suo ultimo lavoro

MANTOVA. Un live acustico per il suo ultimo lavoro Acquapunk. Il cantautore Vincenzo Fasano, nome d'arte del mantovano Gianluca Florulli, sarà protagonista in concerto al Cinema del Carbone domani alle 18.30. Con lui sul palco il chitarrista Domenico Calabrò e Daniela Savoldi al violoncello e alla loop station. Biglietti già in vendita al Cinema del Carbone al costo di 7 euro. In scaletta brani dell'ultimo disco ed estratti dal precedente Fantastico. Tra le altre date già annunciate, Fasano suonerà il 14 novembre al Teatro delle Celebrazioni a Bologna, dove dividerà il palco con Paola Turci. In arrivo live anche in Francia. Il primo il 20 novembre a Bourges al Festival internazionale della musica. E poi Milano, Roma, la Sicilia. In ogni concerto sarà presente un banchetto dell'associazione di promozione sociale Colibrì di via Ariosto. Un mercatino etico dove sarà possibile acquistare abiti a prezzi simbolici. Il ricavato sarà utilizzato per l'acquisto di farmaci per le popolazioni del Congo. Non una novità per Fasano, artista da sempre attento alle tematiche sociali. Il suo impegno era stato premiato nel precedente tour da Amnesty International, che lo aveva indicato tra gli artisti portatori di un messaggio affine a quello sostenuto dall'organizzazione umanitaria.

Acquapunk, comprende otto canzoni nate tutte a quattro mani insieme a Matteo Buzzanca che ha anche prodotto l’album insieme a Mattia Panzarini, per la milanese Rokovoko Records.


La copertina di Acquapunk l’'ha realizzata Charlie Davoli. Per ulteriori informazioni sull’appuntamento di domani consultare il sito internet ilcinemadelcarbone.it/eventi/vincenzo-fasano-live-al-carbone
 

Video del giorno

Mantova accende il Natale, festa per le luminarie

La guida allo shopping del Gruppo Gedi