Deneuve e Binoche bravissime in un lavoro di introspezione

In scena il rapporto complicato tra madre e figlia nell’opera di Kore-Eda Hirokazu Ci sono alcuni momenti di stasi, ma i volti delle attrici rendono tutto interessante