Il mondo Martini nei suoi celebri cartelloni pubblicitari

L’esposizione da domenica al 1° dicembre. Si passa dal liberty al futurismo