La statuetta del re di Ur: al Te con Paola Giovetti c’è “Un’opera al mese”

Protagonista sarà l'affascinante statuetta in argilla del re di Ur, della Collezione Mesopotamica “Ugo Sissa” di Palazzo Te. Si tratta di una figura maschile, forse in abiti da cerimonia, con un ampio turbante decorato e il volto coperto da una lunga barba.