Pubblico e offerta artistica ci sono: «Ora serve un palazzo dei bambini»

Il direttore artistico Cristina Cazzola traccia il bilancio dell’edizione numero 14 e lancia un appello alle istituzioni