Due giorni con i canarini: a San Benedetto Po torna la mostra dei Gloster

Domenica 5 e lunedì 6 gennaio il tradizionale evento: in esposizione dai 400 ai 500 esemplari

SAN BENEDETTO PO. San Benedetto Po ospita il Mantova All Gloster Show 2020. È la quinta mostra specialistico-divulgativa del canarino di razza Gloster, ma anche concorso per valutare le caratteristiche del corpo, del piumaggio e del colore di questi batuffoli, caratterizzati da un grazioso ciuffetto sulla testa nella varietà “Corona” (di cui sono privi, però, nella varietà “Consort”). Domenica 5 e lunedì 6 gennaio , nella sala polivalente di via D’Annunzio, saranno in esposizione dai 400 ai 500 canarini e moltissimi appassionati, provenienti da tutta Italia e dall’estero, avranno la possibilità di confrontarsi in una competizione, per la quale i giudici Nick e Annalain Barrett, con Mario Zahra, metteranno a disposizione la loro pluriennale esperienza.

In particolare Nick e Annalain Barrett sono due leggende viventi, poiché allevano Gloster da circa 60 anni e sono considerati tra i migliori conoscitori della razza a livello mondiale, potendo contare nel loro palmares innumerevoli successi e attestati di stima in tutto il mondo. «La scelta di questi giudici – spiega Fabrizio Joppolo, allevatore sambenedettino e presidente del Nigc – è la conseguenza della campagna di ascolto che abbiamo condiviso con tutti i soci del Club, i quali, dopo la specialistica dello scorso anno, ci ha dato importanti suggerimenti ed elementi di riflessione, in perfetta sintonia con lo spirito di condivisione e trasparenza che deve animare il nostro percorso e le nostre azioni».

Perciò il format dell’evento si è arricchito quest’anno di un elemento innovativo, che prevede la domenica pomeriggio l’illustrazione da parte dei giudici dei criteri di valutazione con risposte in tempo reale, per un confronto utile agli allevatori esperti ma anche ai semplici curiosi. La specialistica è promossa dal North of Italy Gloster Club in collaborazione con il Gloster Fancy Canary Council UK e col patrocinio e la collaborazione del Comune.

Al riguardo il sindaco Roberto Lasagna sottolinea i messaggi positivi promossi da questo hobby, soprattutto per le nuove generazioni, come il rispetto per la natura e i suoi cicli, la pazienza e la costanza nello sperimentare, la ricerca di una sempre maggiore specializzazione. L’apertura al pubblico è prevista per domenica 5 dalle 16 alle 19 e lunedì 6 dalle 9 alle 13. Numerosi sponsor e ditte del settore ornitologico, con il loro importante sostegno, hanno contribuito alla realizzazione di questa speciale manifestazione.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi