Arriva “Babar” Famiglie e scuole vanno a teatro

Domenica alle 11 al Teatro Bibiena, nell’ambito della rassegna per famiglie “Madama DoRe”, e lunedì 17 (ore 9.30) al Teatro Ariston, per il ciclo di appuntamenti “Classica in classe”, arriva Babar. Scritta dall’illustratore francese Jean Brunhoff con la musica di Francis Poulenc, La storia dell’elefantino Babar affonda le sue radici nella fantasia di Cécile, la moglie di Brunhoff, che la sera inventava per i propri figli le avventure di Babar, un piccolo elefante che abbandona la foresta e si rifugia in una grande città dopo la perdita della mamma.

In scena il Coro di voci bianche Nova Cantica, l’attore (che è anche regista dello spettacolo) Enrico Vanzella, la danzatrice Elisabetta Da Rold, i musicisti Luisa Nalato, flauto, Alessandro Pasuch, clarinetto, Annika Baake, clarinetto basso, Marco Saviane, percussioni, Isa Carlin e Antonio Giuffrida, pianoforte a 4 mani, e i direttori Luciano Borin e Debora Piol.


Per lo spettacolo di domenica, i biglietti costano 5 euro per gli under 14, 6 euro per l’adulto accompagnato da bambino, 8 euro per l’intero.

Prenotazioni e prevendite online su ocmantova/vivaticket.it. Domenica, biglietteria in teatro dalle 10. —

Video del giorno

Mantova, il saluto alla Mille Miglia

La guida allo shopping del Gruppo Gedi