“Amici” venerdì in serale, fra i protagonisti c’è anche Gaia Gozzi

ROMA. Il serale di “Amici di Maria De Filippi 2020” andrà in onda da venerdì sera. Le novità di quest’anno? Infinite, tanto che nell’enorme studio sulla Tiburtina vedremo anche Al Bano e Romina Power. Ma non solo, perpetrando la volontà di accogliere personaggi che a vario titolo raccontino ai concorrenti e al pubblico a casa storie che possano allargare gli orizzonti di chi vive in una società civile, De Filippi ha invitato anche le Sardine Mattia Sartori, Jasmine Cristallo e Lorenzo Donnoli. «Mi hanno chiesto di non anticipare cosa diranno - dice Maria - ma sarà un discorso contro chi fomenta l’odio. Il loro non è un movimento politico e mi ha fatto piacere che abbiano accettato l’invito. Accogliendoli non penso di dare una connotazione politica al programma tanto è vero che se mi chiedessero di ospitare Salvini non lo farei perché è a capo di un partito e significherebbe sposare una linea politica».

Anche quest’anno la gara fra cantanti e ballerini che si sono guadagnati l’accesso alla prima serata di Canale 5 (l’esordio è domani alle 21,10 per tre venerdì per poi tornare nella collocazione del sabato dal 21 marzo e per sei settimane) vedrà un nuovo regolamento. In questa edizione in gara sei cantanti e quattro ballerini ma senza direttori artistici o divisioni fra squadre bianca o blu. «È tutto più complicato da spiegare che da vedere - dice la De Filippi - anche se, in soldoni, a ogni puntata ci sarà un primo classificato che passerà di diritto a quella successiva e un ultimo classificato che verrà istantaneamente eliminato». I fortunati sono: Nyv, Giulia, la viadanese Gaia Gozzi, Jacopo, Francesco e Martina per il canto mentre Valentin, Nicolai, Javier e Talisa per la danza. Alla fine della sesta puntata conosceremo il vincitore ufficiale dell’edizione 2020 che passerà di diritto alla fase due del programma. —

Gi.S.

 

Video del giorno

Nudo con una parrucca nella fontana delle Naiadi, polizia in acqua lo blocca lo arresta

La guida allo shopping del Gruppo Gedi