Gaia canta con Emma e convince la giuria: continua l’avventura nel serale di “Amici”

L’artista viadanese, lanciata da X Factor, si piazza terza. Per la seconda esibizione la scelta cade su “Bang bang”

VIADANA. Gaia Gozzi ha esordito venerdì 28 febbraio nel serale di “Amici 19”, il popolare programma televisivo condotto da Maria De Filippi. La 22enne cantante viadanese lanciata dal secondo posto a “X Factor 2016”, dopo avere ben figurato nella “scuola” pomeridiana del talent-show Mediaset, si è confermata anche in prima serata, piazzandosi al terzo posto tra i dieci finalisti – alle spalle del ballerino Nicolai Gorodiskii e dell’altra cantante e polistrumentista Nyv Pinternagel – e guadagnando l’accesso alla seconda puntata.

Il primo serale si è concluso con l’eliminazione dei cantanti Martina e Francesco. La diretta di venerdì è iniziata con l’atteso e discusso intervento delle Sardine: tre giovani volti del movimento, chiaramente emozionati, hanno tenuto brevi monologhi contro discriminazioni e pregiudizi, invitando gli spettatori a vincere la paura del diverso e a ritrovare il senso della bellezza.

Dopo un collegamento con Luciana Litizzetto, il via alla gara. I dieci talenti finalisti si sono esibiti davanti ai docenti della scuola (tra cui il discografico Rudy Zerbi, il cantante Stash e la coreografa Alessandra Celentano) e alla giuria, composta dai cantanti Loredana Bertè e Tommaso Paradiso, dall’attrice Vanessa Incontrada e dal dj e produttore Gabry Ponte.



Gaia è entrata in scena per sesta, cimentandosi nella canzone “Stupida allegria” assieme a Emma Marrone. Una breve clip, trasmessa prima dell’esibizione, ha mostrato tutto l’entusiasmo della 22enne viadanese quando le era stato comunicato, alla presenza degli altri concorrenti, che nel serale avrebbe duettato con la cantante salentina, lanciata dieci anni fa proprio dal talent della De Filippi. Al termine della canzone, Stash ha lodato la Gozzi, soprattutto per aver saputo reggere il confronto con la grinta e la potenza della voce di Emma. La Bertè ha invece consigliato a Gaia di «gettare la maschera cool ed essere se stessa».



Come sovente accade dopo gli interventi oltremodo schietti della Bertè, il pubblico in studio ha rumoreggiato e scandito il nome della giovane interprete viadanese per incoraggiarla. La Gozzi ha comunque ringraziato per la critica costruttiva, e l’esibizione le è valsa il primo posto nella classifica parziale: verrà poi superata da Valentin e Nyv, protagonisti di numeri altrettanto spettacolari.

Nella seconda parte della trasmissione, l’artista viadanese ha sancito il passaggio alla seconda puntata del serale interpretando “Bang bang”, un vecchio successo di Cher nella rilettura di Dua Lipa. In questa seconda esibizione la Gozzi è parsa più sicura di sé, meritandosi gli aperti complimenti di Ponte e Paradiso. Nel corso dello show, una vera e propria maratona televisiva protrattasi ben oltre la mezzanotte, la De Filippi ha più volte chiamato in causa Gaia, chiedendole di commentare alcune fasi della trasmissione.

La seconda puntata andrà in onda il 6 marzo, sempre in diretta su Canale5. Anche la terza e quarta serata saranno di venerdì, mentre gli appuntamenti decisivi si sposteranno al sabato.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi