Gaia Gozzi sempre più al top: ora c’è anche il video di “Chega”

Da venerdì 24 aprile  è on line. Il primo singolo della viadanese conta milioni di stream  Il cd “Genesi”, già disponibile in digitale, uscirà il 22 maggio. Pre order da lunedì su Amazon

MANTOVA. Il suo album “Genesi” è stabile da 4 settimane nella Top 10 della classifica Fimi/Gfk e ha superato 15 milioni di stream, il suo primo singolo Chega sta scalando le classifiche e conquistando le radio. La viadanese Gaia Gozzi, giovane cantautrice italo-brasiliana vincitrice di “Amici 19”, ora è nuovamente protagonista con il video che ha presentato venerdì 24 aprile  su Instagram. È online, infatti, il video di Chega, il primo singolo di Gaia che come si diceva conta già milioni di stream contenuto nell’album “Genesi” (Sony Music Italy), attualmente disponibile in digitale e in uscita in versione fisica (anche in edicola con Tv Sorrisi e Canzoni e Donna Moderna) il 22 maggio come “Nuova Genesi”, arricchito da tre brani inediti e disponibile anche in una limited edition autografata. Da lunedì 27 aprile “Nuova Genesi” sarà disponibile in pre-order su Amazon.

«Il video di “Chega”, diretto da Younuts - come evidenzia una nota - è un alternarsi di immagini, da quelle di famiglia e di momenti meravigliosi nella terra che occupa metà del suo cuore, il Brasile, a quelle della Gaia di oggi impegnata a realizzare il suo sogno di fare musica».


Il video, per chi vuole vederlo, è visibile all’indirizzo: http://www.youtube.com/watch?v=tzi6tkCbHBc. Da segnalare che quello di Chega «è uno dei pochissimi videoclip musicali, se non l’unico, ad essere stato girato durante la quarantena rispettando ovviamente tutte le disposizioni ministeriali, regionali e di buon senso ma con l’unica volontà di contribuire a tenere viva la musica e il lavoro di chi di musica vive».

"Genesi" «è una giungla urbana, dove le atmosfere da club e l'elettronica in punta di synth sono inondate dalla calda luce brasiliana e dalle atmosfere tropicali».

Al disco hanno collaborato importanti nomi della scena, tra cui Simon Says, Alex Uhlmann, Antonio Filippelli, Jacopo Ettorre, Machweo, Piero Romitelli, Gerardo Pulli e Antonio Di Martino.

L’album in uscita il 22 maggio rappresenta un vero e proprio nuovo inizio per la giovane cantautrice mantovana, «che in questo disco si mette a nudo, raccontandosi e ricostruendo il percorso che l'ha portata alla sua “nuova genesi" appunto». 
 

Video del giorno

Foggia, la gioia di Francesca per i primi passi con l'esoscheletro bionico con cui può tornare a camminare

La guida allo shopping del Gruppo Gedi