Riapre lo Spazio Te a Mantova: arte, drink e dj set in giardino

Si parte con il collettivo “Deep Connection” formato da dj Bubo e Mirco B. Un luogo suggestivo aperto alla città: dalle 18.30 deep-house elettronica e lounge

MANTOVA. Una meta suggestiva per la città. Mercoledì 17 giugno riapre lo Spazio Te con l’atteso appuntamento dell’aperitivo con dj set, alle 18.30, nel Giardino dell’Esedra della villa giuliesca. Una ripartenza in sicurezza per Spazio Te Bar che apre al pubblico, con ingresso contingentato, dal mercoledì al sabato, dalle 18.30 alle 23, con accesso al Giardino dell’Esedra a partire dalle 18.30. L’ampio giardino, allestito con sedute, «è il luogo ideale - come evidenziano gli organizzatori - per incontrarsi a fine giornata, per concedersi il piacere di un drink all’aperto in uno dei luoghi storici più emozionanti della città, per ascoltare musica selezionata e ritrovare il piacere di stare insieme nel rispetto delle norme di distanziamento in completa sicurezza».

«È importante, un onore per Fondazione Palazzo Te riaprire lo Spazio Te e il Giardino dell’Esedra del palazzo come spazio pubblico – racconta il direttore Stefano Baia Curioni - È un primo di molti passi che abbiamo immaginato per recuperare spazi all’uso civico e per creare nuove occasioni di presenza. Il giardino dell’Esedra, prospiciente le Peschiere e la facciata orientale del museo, è un luogo di grande bellezza che viene ridonato alla città di Mantova come una sorta di accogliente piazza urbana, connessa alle funzioni pubbliche del parco». Nella serata di inaugurazione il collettivo Deep Connection, formato da Dj Bubo e Mirco B, propone un progetto musicale su misura per il contesto urbano con Deep-House, Lounge e musica elettronica. Con la riapertura si rinnova anche l’aperitivo con i drink del bartender Mirko Salvagno, ispirati ai personaggi degli affreschi i Giganti, Davide e Golia, e ai luoghi della villa manierista, capolavoro di Giulio Romano. Non solo . A partire da mercoledì 17 giugno gli appuntamenti settimanali con musica e aperitivo sono due: il mercoledì con “Spazio Deep”, la selezione musicale di dischi e tracce a cura di Deep Connection; il venerdì continua il progetto “Art Warm-up”, lanciato a febbraio, che coinvolge dj emergenti e giovani talenti della scena musicale mantovana.


Spazio Te Bar riparte quindi con una nuova programmazione estiva «per rilanciare la socialità cittadina, il rapporto con il patrimonio culturale del territorio, il legame con la storia e l’arte della città di Mantova». Inaugurato lo scorso settembre da Fondazione Palazzo Te con l’esposizione di una selezione di opere monocrome di Sonia Costantini tutt’ora visibili al pubblico, Spazio Te è un luogo di servizio per gli utenti del museo, «ma anche di intrattenimento e di apertura culturale - aggiungono gli organizzatori - un laboratorio in cui sperimentare la relazione con la cultura contemporanea. Un vero e proprio “Spazio del Mondo”, che collabora con le altre istituzioni, con i gruppi creativi e con la città, con l’obiettivo di creare un ponte esplicito tra la cultura e la qualità della vita quotidiana». In caso di maltempo la serata di apertura sarà posticipata a data da destinare. Info: www.fondazionepalazzote.it | spaziote@fondazionepalazzote.it. Apertura: da mercoledì a sabato ore 18.30 – 23. Accesso al Giardino dell’Esedra dalle 18.30. Ingresso: viale Te 17.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi