NaturalmenteMantova, una giornata dedicata al benessere: incontri esibizioni e trattamenti

Domenica 30 agosto torna la manifestazione in via Daino e ai giardini Anconetta. La cura tema conduttore. Spazi informativi anche su reiki e pilates 

MANTOVA. Una giornata dedicata al benessere naturale. Torna domenica 30 agosto negli spazi di Mondosano in via Daino e ai giardini Anconetta NaturalmenteMantova, manifestazione giunta alla 20sima edizione. Il tema che farà da filo conduttore alla rassegna sarà la cura. «Questa edizione - spiegano gli organizzatori - è frutto del lavoro fatto con determinazione durante il lockdown. L’emergenza, scattata proprio quando eravamo nel cuore della progettazione per la data di giugno, ci ha portato su binari nuovi. La cura è intesa come accudimento, tenerezza, responsabilità che racchiude in sè quell'amore tangibile che vive di piccoli gesti concreti verso di sé, verso gli altri e verso l’ambiente in cui viviamo.

NaturalmenteMantova sarà un momento emozionante di incontro, di buone pratiche, di natura e consapevolezza». Molti saranno gli stand dedicati all'alimentazione e ai prodotti naturali, all'artigianato, al commercio equo-solidale e all'associazionismo. Saranno presenti spazi informativi e di consulenza con operatori qualificati (shiatsu, reiki, ayurveda, feldenkrais, yoga, meditazione, pilates, bagno di suoni, metodo reme) e operatori olistici di numerose discipline saranno a disposizione per proporre trattamenti e consulenze. Non mancheranno le conferenze e gli incontri gratuiti che focalizzeranno l’attenzione su molteplici esperienze e storie di impegno concreto riguardo a ciò che possa significare prendersi cura.

Spettacoli, esibizioni e laboratori allieteranno l’intera giornata e momenti speciali saranno dedicati ai più piccoli con l’Associazione Energia Ludica e il suo Giocabus, una ludoteca di giochi popolari in legno per tutta la famiglia. NaturalmenteMantova è ideato e organizzato da Arci Papacqua in collaborazione con Arci Mantova, Arci Tom e Mondosano e gode del sostegno del Comune di Mantova, di Coop Alleanza 3.0 e del patrocinio della Provincia di Mantova. Il programma scatterà alle 8.30 con La via dello shiatsu, do-in, lezione aperta con Graziano Fontana.

Tra gli appuntamenti della mattinata, Aiutiamoci a pensare (ore 9) conferenza con Alceo Medeia, Autoproduzione: che passione! (ore 9.30), laboratorio con Barbara Mecenero, Momento di quiete in classe-Scuola senza stress, conferenza con Gabriele Fancello, corresponsabile nazionale del progetto. In programma lezioni e approfondimenti su metodo Reme, yoga Shivananda, reconnective healing, respiro consapevole circolare, taiJi quan e qi gong, bagno di suoni. Alle 13 insalata di riso offerta dalla Coop Alleanza 3.0. Il pomeriggio si apre alle 14 con la conferenza di Francesca Dambruoso, medico che ha operato in Iraq, Lesbo ed Egitto con Medici senza Frontiere.

A seguire concerti meditativi, incontri sugli animali, biodanza, meditazione attiva. Tra gli ospiti Anna Fermi, scrittrice e ideatrice della serie tv Angeli (ore 16) e la psicologa Monica Zentellini (17). Alle 17.30 La vita al tempo dell’Apocalisse: diario di un attore in quarantena, performance letteraria con l'autore Otto Marco Mercante e il musicista Francesco Baraldi. Un progetto che unisce letteratura e musica per raccontare lo sguardo dell'autore sul mondo durante il periodo del lockdown. Si prosegue alle 18 con la sfilata etica a cura del Mappamondo e, alle 19.30, con la danza del ventre. Finale alle 21 con Magnificat, monologo dell'attrice e regista Lucilla Giagnoni. Lo spettacolo si terrà all'arena della biblioteca Baratta. In caso di di maltempo, al Bibiena.

 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Juve-Roma, il labiale di Orsato: ''Sui rigori non si dà vantaggio, se poi li sbagliano non è colpa mia''

La guida allo shopping del Gruppo Gedi