Riprende la stagione delle mostre a Mantova: la mappa del mese

Protagonista la Biennale della fotografia femminile. Due esposizioni da Arianna Sartori, opere sull’acqua alle Pescherie 

MANTOVA. Tra diari di viaggio e esperienze di quarantena, fotografie e installazioni sull'acqua. Questa settimana, riparte a Mantova la stagione espositiva, dopo la pausa estiva, e, soprattutto, dopo una primavera segnata dal Covid. La galleria Maurizio Corraini, in via Ippolito Nievo 7/a, a questo proposito propone “Diari da casa. Riflessioni dalla quarantena” di Ugo La Pietra e Corrado Levi. Durante quei lunghi cinquantasei giorni di lockdown “stare a casa”, modo più efficace per combattere il virus, ci ha costretto a ritrovare una frequentazione della casa di cui si era persa la memoria. Così Ugo La Pietra, artista, designer e architetto, e Corrado Levi, artista poliedrico ed eterodosso, architetto e scrittore, in maniera spontanea e del tutto autonoma hanno lavorato su dei quaderni con testi, disegni e schizzi, e hanno registrato i loro stati d'animo, le riflessioni, le emozioni, i paesaggi concessi dallo spazio ristretto di una finestra o di un balcone. La mostra raccoglie queste testimonianze e le unisce con gli scritti e i disegni originali che confluiscono anche in due pubblicazioni per Corraini Edizioni. Aperta fin al 30 ottobre.

Sempre su questo filone. fuori porta, al Museo d'Arte Moderna di Gazoldo degli Ippoliti, sabato alle 18 sarà inaugurata la collettiva “Post lockdown Contemporary Art” a cura di Gianfranco Ferlisi, aperta fino al 31 ottobre, con opere di artisti mantovani dalla Borghi a Bonfà, la Moretti, Haupala, Sermidi e molti altri. Questa sera alle 21, alle Pescherie di Giulio Romano a Mantova torna la 16° edizione di “Arte sull'acqua” con installazioni di Lorella Salvagni e Jukee Kwon accompagnate da musica, suonata e diffusa, in dialogo con le opere galleggianti sull'acqua. A cura dell'associazione “Non capovolgere - arte contemporanea” con testi di Donata Negrini. Visitabile affacciandosi tutto il giorno, fino a domenica sera, le performence si tengono dalle 21 alle 23.


La galleria Disegno, di Massimo Ghisi, in via Mazzini 34, da oggi propone due nuove mostre della rassegna Biennale della Fotografia Femminile, Bff, “Quinhagak. Works between 2015-2019” di Erika Larsen, fotografa statunitense che utilizza i linguaggi multimediali per indagare e raccontare le culture che mantengono legami molto stretti con la natura, e “A woman's work is never done” di Eliza Bennett, artista britannica nata nel 1980, le cui esperienze di lavoro in ruoli ancillari poco remunerati come badante e sarta hanno fornito l'ispirazione al progetto. Venerdì alle 11 la Bennet guiderà il pubblico alla mostra fino ad esaurimento posti. Aperta tutti i giorni fino al 13 settembre poi nei week end 19 e 20, 26 e 27 settembre.

È stata prorogata fino a domenica, alla Madonna della Vittoria, in via Monteverdi 1, la mostra “The black gold” dell'autrice georgiana Daro Sulakauri. Ancora nell'ambito del Bff alla Casa del Pittore, in corso Garibaldi 48, si può visitare la mostra “Fighting for a pittance” di Sandra Hoyn. Di tutt'altro genere invece il “Diario di viaggio e i naturalisti dell'800”, mostra al Museo di palazzo d'Arco, in piazza D'Arco.

Alla galleria Arianna Sartori, nella sala di via Cappello 17, è in corso, fino al 17 , la mostra di Vilfrido Paggiaro “Does humor belong in art?” a cura di Lucio Scardino. Nelle sale di via Nievo 10, invece la personale di Patrizio Marigliano dal titolo “Libri d’artista”, aperta fino al 24 settembre. Prosegue la mostra dell'architetto e pittore Stefano Santi, “Dipinti 2019-20”, allo Spazio Life di corso Garibaldi 123 a Mantova. I temi sono i paesaggi della pianura, le nature morte e le marine. Aperta fino al 26 settembre. Tre mostre infine al Mantova arte design, a cura di Massimo Pirotti. Nicola Dusi propone “Legami d’Arte” mentre Maria Ditaranto presenta le sue opere nella personale “Trame di bellezza” e la pittrice modenese Carla Costantini, nella vetrina, con “Racconti Strutturali” .

Aperte tutte fino al 18 settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi