Accademia Virgiliana, il vescovo parla di azione pastorale

Nella sala Ovale monsignor Marco Busca, accademico onorario, proporrà all’interno del tradizionale ciclo di conferenze accademiche un intervento dal titolo “Il ministero del prete mantovano in trasformazione”

MANTOVA. Tutto si trasforma. Siamo immersi nella storia, che è un divenire. È il “panta rei”, in greco antico “tutto scorre”, aforisma attribuito a Eraclito (500 anni prima di Cristo) poi ripreso da Platone: nulla sta fermo, non potresti entrare due volte nello stesso fiume perché l’acqua che scorre non è mai la stessa.

Venerdì 9 ottobre alle 17 nella sala Ovale dell’Accademia Nazionale Virgiliana, il vescovo di Mantova, monsignor Marco Busca, accademico onorario, proporrà all’interno del tradizionale ciclo di conferenze accademiche un intervento dal titolo “Il ministero del prete mantovano in trasformazione”. Tema di attualità in un periodo molto difficile come quello che stiamo attraversando, in cui i consueti valori morali sembrano non essere più adeguati alle esigenze di una società in veloce evoluzione. Anche l’azione pastorale dei sacerdoti, tesa alla crescita delle comunità parrocchiali, è fortemente sollecitata e coinvolta in questa complessa trasformazione. L’ingresso alla sala Ovale è libero fino a un massimo di 30 persone (è preferibile la prenotazione: 0376 320314, info@accademianaziopnalevirgiliana.org). È possibile partecipare da remoto (computer, tablet, smartphone) attraverso la piattaforma webinar Gotomeeting.
 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La carica delle truppe ucraine nella pianura di Kherson

La guida allo shopping del Gruppo Gedi