Mantova, dopo la conversazione Kavakos al Sociale in concerto con l’Ocm

Ingressi dalle ore 20 per diluire l'afflusso e permettere l'applicazione di tutte le norme anti-Covid

MANTOVA. «C’è un solo modo di fare musica, anche in orchestra e con un’orchestra: il modo cameristico. Intendo che tutte le voci sono fondamentali per il brano, si combinano e lo determinano. Solo se consapevoli di ciò, si è parte di una composizione. Difficile farlo davvero, per quanto semplice sia il concerto in sè».

Leonidas Kavakos, tra i più grandi virtuosi al mondo del violino, si è raccontato al teatro Bibiena in occasione del primo appuntamento di ParoleNote, rassegna organizzata dall'associazione Amici dell'Ocm. Un evento che ha fatto da apripista al concerto che aprirà questa sera, 21 ottobre, la 28esima edizione di Tempo d'Orchestra. Alle 20.45 saliranno sul palco del teatro Sociale lo stesso Kavakos e l’Orchestra da Camera di Mantova.

Il solista e direttore greco approda a Mantova per la prima volta. La data, unica sul territorio nazionale, abbina Concerto per violino op. 64 di Mandelssohn e Sinfonia Pastorale di Beethoven. L’accesso al teatro sarà regolamentato dalle norme anti-Covid. All’ingresso sarà misurata la temperatura corporea, sarà richiesta l’igienizzazione delle mani e sarà assicurato il mantenimento della distanza di sicurezza, tant’è che già dalle 20 sarà possibile raggiungere il posto assegnato, così da diluire l’afflusso. L'invito è quello di arrivare con ampio anticipo in modo da evitare il formarsi di code. In sala sarà necessario indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza. Non sarà possibile cedere biglietti o abbonamenti a terzi e sarà necessario rispettare il posto assegnato. Anche il deflusso avverrà per settori scaglionati.

Per chi ha scelto la modalità ‘titolo d’accesso elettronico’ basterà mostrare la videata del telefonino per accedere senza bisogno di stampare alcunché. Dalle 10 di oggi saranno in vendita anche i biglietti singoli (15/30 euro), pur restando in sottoscrizione, fino a inizio concerto, anche gli abbonamenti Omnia (11 concerti-80/200 euro) e Smart (7 concerti-50/120 euro). La biglietteria di Oficina Ocm (Palazzo Castiglioni, piazza Sordello 12, 0376360476-boxoffice@oficinaocm.com) sarà aperta dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.

Dalle 19.45 il botteghino si sposterà in teatro. I biglietti sono in vendita anche online all'indirizzo ocmantova.vivaticket.it.
 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi