Il rapper mascherato torna con il nuovo singolo "Ag n’era da Quei" 

Quel dal Formai spopola già su Youtube: nelle sue canzoni in dialetto l'artista dall'identità nascosta racconta le nostre campagne e i personaggi che ne colorano le storie. «Il brano descrive in chiave ironica situazioni e stereotipi incentrati su tutte quelle persone che parlano, parlano, e alla fine concludono poco. I cosiddetti ciocapiat, come diciamo a Mantova»

MANTOVA. “Ag n’era da Quei” è il quarto e nuovo singolo di Quel dal Formai, l'artista rap dall'identità nascosta che nei suoi brani in dialetto racconta le nostre campagne e i personaggi che ne colorano la storia. Il videoclip ufficiale è online dal 2 novembre su YouTube, caricato sul canale dell'artista. La novità è che si tratta del primo video dove Quel dal Formai appare, ovviamente mascherato, come protagonista. A realizzarlo, SanMartinoUno, giovane casa di produzione formata da tre ex studenti di cinema dell’Accademia di Belle Arti di Bologna.

«Il brano - spiega il rapper - in chiave ironica e genuina descrive situazioni e stereotipi incentrati su tutte quelle persone che parlano, parlano, e alla fine concludono poco. I cosiddetti “CiocaPiat”, come diciamo a Mantova». La registrazione, il mix e il master è stato curato da Kuma 19 per Strongvilla. Immediato il successo, con il brano che ha superato in poche ore il migliaio di visualizzazioni. Il video, che si apre e chiude con il protagonista in barca sul Po, è ambientato nelle campagne mantovane, tra stalle e campi. Il fenomeno Quel dal Formai era esploso con Piero s'involta, brano divenuto tormentone sul web. A seguire Sta a ca tua, canzone sulla quarantena ai tempi del Covid. Grande successo anche per il terzo singolo, La basa, il cui video era stato realizzato con l'aiuto dei fan, che prima avevano scelto il tema del brano con un sondaggio su Instagram e poi si erano trasformati in attori, inviando filmati nei quali mostravano che cosa rappresentasse per loro "La basa". Un successo crescente confermato dal live estivo all'Arcifesta, andato in scena davanti ad un folto pubblico. E ora ecco un quarto singolo che promette di seguire i precedenti.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi