A Mantova le prime visioni in streaming: il cinema del Carbone lancia #iorestoinsala

Si compra online: pellicola disponibile fino a 30 giorni dopo la data di proiezione Questa sera il documentario che racconta la traversata atlantica di Greta 

MANTOVA. Per non privare gli appassionati di un film in prima visione, il Cinema del Carbone riprende la programmazione in streaming con #iorestoinsala. Alcuni dei titoli già destinati all'uscita in sala e rimasti bloccati dai recenti provvedimenti legati al Covid potranno così essere visti grazie al servizio, a cui sarà possibile accedere dal sito ilcinemadelcarbone.it. Una volta acquistato il biglietto, la visione del film può avere inizio fino a 30 giorni dopo la data di proiezione.

Dal primo click, ci sono 48 ore di tempo per completare la visione. Il programma prevede il 14 e 15 novembre , alle 16.15, "I piccoli e i grandi. Selezione di cortometraggi e lettura". A partire dalla lettura delle avventure di Alice, la bambina nata dalla fantasia di Rodari, una selezione di cortometraggi d’autore popolati da personaggi “fuori misura”: piccoli, come l’omino da taschino dell’animatrice Ana Chubinidze, o troppo grandi come l’elefante che sogna di cavalcare una bicicletta. Prodotti dallo studio di animazione francese Folimage, i cinque cortometraggi sono stati realizzati artigianalmente. Lettura a cura di Sara Lanzi. Costo del biglietto, 3 euro.

Il 14 novembre alle 20.30, l'incontro di presentazione del film "I am Greta - Una forza della natura". Presentato a Venezia, il film di Nathan Grossman arriva sugli schermi virtuali. A presentare il documentario sulla giovane attivista svedese in diretta streaming sulla pagina Facebook del Carbone saranno Mario Tozzi (geologo e ricercatore Cnr), Tommaso Perrone (giornalista, direttore Lifegate), Giovanni Mori (Fridays for Future) e Alessandro Giacobbe (Academy Two).

Possibilità di interagire con gli ospiti con la chat della diretta streaming dell'incontro. Il film sarà proiettato in streaming il 14 novembre alle 21.15, il 15 alle 18.15 e alle 20.45, lunedì 16 e mercoledì 18 novembre alle 21.15. La pellicola ha inizio ad agosto 2019, quando gli skipper Boris Hermann e Pierre Casiraghi approdano a New York in barca a vela. Partiti da Plymouth, nel Regno Unito, hanno attraversato l'Atlantico per accompagnare Greta Thunberg, suo padre Svante e il film maker Nathan Grossman al summit delle Nazioni Unite sul clima, dove la giovane attivista è stata invitata a intervenire. Il documentarista svedese Grossman la segue da un anno, dal suo primo sciopero solitario fuori dal parlamento di Stoccolma. Costo del biglietto, 7,99 euro.

Altro evento speciale in programma martedì 17 novembre alle 20.30 con la presentazione del film "Gli anni amari". Sulla pagina Facebook del Carbone, incontro con il regista Andrea Adriatico. Presente anche il protagonista Nicola di Benedetto che nel film veste i panni di Mario Mieli, attivista e scrittore italiano, teorico degli studi di genere, nonché uno dei fondatori del movimento omosessuale. A moderare l'incontro Andrea Romeo di IWonder Pictures. Anche in questo caso, possibilità di interazione con gli ospiti con la chat della diretta. Il film sarà in visione martedì e giovedì alle 21.15. Costo del biglietto, 6.90 euro. Per acquistare i tagliandi dal sito, selezionare l'evento scelto e cliccare su biglietteria virtuale, via mail si riceverà un codice d'acquisto e le istruzioni per accedere alla visione. 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi