Mantova, la Campogalliani sul web in scena con tanti progetti

E il 23 dicembre è previsto il saggio natalizio con i bambini della scuola di teatro. In programma due fiabe con una resa vivace grazie a tutti protagonisti

MANTOVA. Una sorpresa speciale per Natale, uno spettacolo per bimbi e adulti targato Accademia teatrale Campogalliani. Alle prese con le restrizioni legate all'emergenza Covid, la Campogalliani ha trasferito sul web il ricco programma di iniziative in cantiere. Un appuntamento speciale è in programma per mercoledì 23 dicembre alle ore 18. I bambini del corso riservato agli alunni delle elementari della scuola di teatro “Francesco Campogalliani”, affiancati da alcuni attori di lunga esperienza dell'accademia, saranno protagonisti di un saggio natalizio che sarà trasmesso sulla piattaforma Zoom e sarà destinato in particolare ad un pubblico di bambini tra i 6 e gli 11 anni. Il saggio sarà composto da due brevi favole di argomento natalizio: Natale di Gianni Rodari e Babbo Natale di Roberta Gagni.

Le fiabe, di facile e immediata comprensione sono in forma drammatizzata, consentono un’esecuzione tutta dialogata e quindi offrono una resa vivace grazie all’impegno di tutti i bambini del corso e degli attori. La rappresentazione avverrà come sempre nel rispetto di tutte le norme di sicurezza. La durata prevista è di 40 minuti circa e la ripresa avverrà dal palcoscenico del Teatrino di piazza d'Arco.


Tra le altre iniziative spicca quella del 25 novembre: le attrici dell'accademia saranno protagoniste di alcuni video sul tema della violenza sulle donne che saranno pubblicati sui canali social della Campogalliani. Il tutto in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne 2020 e nel segno di un impegno civile al quale il teatro è da sempre legato in maniera indissolubile.

In questi mesi difficili, con la chiusura dei teatri che ha portato all'interruzione della stagione in presenza, la compagnia ha proseguito online con le prove degli spettacoli futuri e con la realizzazione di alcuni spettacoli in forma di reading, ripresi dalle telecamere sul palcoscenico con gli attori ai leggii a dovuta distanza.

In collaborazione con la biblioteca di Suzzara, la Campogalliani ha realizzato sulla piattaforma Zoom spettacoli in forma di lettura drammatizzata dedicati alle favole di Luis Sepulveda e destinati ai bambini delle scuole elementari e agli adulti.

I lettori sono stati Elena Montanari, Roberta Bonfiglio, Annalaura Melotti, Martina Ginelli, Giancarlo Braglia, Loredana Sartorello, Donata Bosco, Chiara Benazzi, Francesca Campogalliani, Carolina Carra e il tecnico suono e diapositive Nicola Martinelli. L’iniziativa, firmata da Maria Grazia Bettini, ha registrato picchi superiori ai cento collegamenti per ogni appuntamento.

Anche le prove degli spettacoli programmati per la stagione 2020-2021 continuano online con tre cast diversi per Il rumore delle ali e L’aviatore di Chiara Prezzavento, che dirigerà con Maria Grazia Bettini, La cosmetica del nemico di Amélie Nothomb per la regia di Mario Zolin, e Sinceramente bugiardi di Alan Ayckbourn per la regia di Maria Grazia Bettini. Anche l’attività della scuola di teatro non si è mai arrestata e le lezioni stanno regolarmente proseguendo online per tutti e cinque i corsi, costituiti da adulti e ragazzi. 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi