Jasmine Trinca si racconta  in diretta con l'Ariston di Mantova

L'attrice e regista Jasmine Trinca sarà protagonista alle 20.30 di martedfi 1 dicembre di un'intervista in diretta sulla pagina Facebook della multisala Ariston. Trinca parlerà della sua carriera e dei suoi film in un dialogo moderato da Paola Piacenza

MANTOVA. L'attrice e regista Jasmine Trinca sarà protagonista questa sera alle 20.30 di un'intervista in diretta sulla pagina Facebook della multisala Ariston.

Trinca parlerà della sua carriera e dei suoi film in un dialogo moderato da Paola Piacenza. L’occasione è l’inaugurazione, sulla piattaforma digitale MioCinema, della rassegna “Jasmine”. Due i film inediti a disposizione degli appassionati: “Simple woman”, opera di Chiara Malta di cui Trinca è protagonista, presentato al Torino Film Festival, e “Being my mom”, il suo esordio alla regia con protagonista Alba Rohrwacher, presentato a Venezia.


Faranno parte della rassegna anche una selezione di film che individuano momenti diversi del suo percorso d’attrice: “Guida romantica a posti perduti” (Giorgio Farina, 2020); “Il ragazzo più felice del mondo” (Gipi, 2018); “Meraviglioso Boccaccio” (Paolo e Vittorio Taviani, 2015); “Il Caimano” (Nanni Moretti, 2006). Tutti i noleggi sul sito contribuiranno a sostenere l’Ariston. Sarà possibile seguire l’evento su facebook.com/AristonMantova e su www.miocinema.it.

Trinca è tra le attrici italiane più premiate: in carriera ha ottenuto due David, quattro Nastri d'argento, due Globi d'oro, due Ciak d'oro, il Premio Mastroianni alla Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, il premio Gian Maria Volontè e il premio Un Certain Regard al festival di Cannes come miglior attrice.
 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi