Contenuto riservato agli abbonati

“Cinema Africano, Asia, America Latina”, il regista Ide Maman è in finale al festival

L’artista nigerino residente a Mantova con la sua famiglia adottiva è in corsa con l’opera “I poveri dimenticano” 

MANTOVA. “I poveri dimenticano”, nuovo film di Ide Maman, è in concorso, tra i cinquanta finalisti, alla 30° edizione del Festival Cinema Africano, Asia America Latina di Milano, organizzato dal Centro Orientamento Educativo, fondatore di Milano Film Network, per promuovere la conoscenza delle cinematografie dei tre continenti. «E' molto importante per me e per il mio Paese di origine, il Niger, davvero poco rappresentato e conosciuto a livello cinematografico – dice l’attore, scrittore e regista arrivato in Italia nel 2011, su un barcone, e ora residente a Mantova con la sua famiglia adottiva -.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Vita e opere dell'arpista Clelia Gatti nel video girato al cimitero di Mantova

La guida allo shopping del Gruppo Gedi