La grande lirica torna protagonista tra le bellezze del Parco Sigurtà

Presentato il concerto del 2 agosto: con l’Orchestra dei Colli Morenici sul palco Federica Vitali, Roberto Aronica e Franco Vassallo. Prenotazioni al via

MANTOVA. Il prossimo 2 agosto torna la grande lirica al Parco Giardino Sigurtà che, ieri mattina, ha ospitato la presentazione ufficiale della manifestazione. Alla presenza di Giuseppe e Magda Inga Sigurtà, proprietari del parco, del sindaco di Valeggio sul Mincio Alessandro Gardoni e del presidente dell'associazione Arte e Mestieri Valeggio, Fabio Ciprian, il programma dell'undicesima edizione di questo evento speciale è stato presentato ponendo particolare attenzione alle norme di sicurezza.

«Come sappiamo ci sono dei cambiamenti in essere ma il concerto si svolge il 2 agosto. Tuttavia, vogliamo che sia chiaro che la manifestazione si svolge all’aperto, con distanziamento garantito e con mascherine. Saranno ammesse all’area concerto non più di 450 persone, anche se ne potevamo ospitare di più. Il nostro intento è che questa sia un’occasione di festa e di serenità, vogliamo che tutto sia in condizioni di veder garantita la loro incolumità» spiegano i promotori dell'associazione Arti e Mestieri.

Sul fronte del programma, la serata vede come ospiti «nomi importanti della lirica nazionale e internazionale, come è nostra tradizione. Chi canta nel nostro parco è spesso poi protagonista nei grandi teatri del mondo, da La Scala a New York» ricorda il conte Inga Sigurtà.

E così, per l’undicesima edizione, arrivano a Valeggio sul Mincio il soprano Federica Vitali, il tenore Roberto Aronica e il baritono Franco Vassallo.

«Grazie alla collaborazione con Fabio Ciprian e la sua associazione possiamo contare sempre sulla presenza nel nostro parco di grandi nomi della lirica» ricordano i Sigurtà, «e questo ci permette di proporre un programma di repertorio italiano che spazia dal classico al verismo, con brani di Puccini, Leoncavallo, Giordano, Verdi e Donizetti. Ci sarà poi spazio anche per canzoni classiche per cantanti lirici, due ouverture della Cavalleria Rusticana e molto altro. Avremo, dunque, un programma di brani molto noti»spiega Fabio Ciprian.

Per quanto riguarda la musica, ci sarà l’Orchestra dei Colli Morenici che, data l’eccezionalità della situazione, sarà composta solo da 16 elementi, ai quali si aggiunge il maestro Damiano Maria Carissoni che dirigerà la serata.

I biglietti sono in vendita alla sede della Pro Loco di Valeggio sul Mincio a 12 euro, e per avere tutte le informazioni sulla prevendita è necessario chiamare il numero 045-7951880.

«Molti biglietti sono già stati venduti, quindi le persone interessate non si attardino a chiamare. La sera del concerto ci saranno pochi biglietti a disposizione in cassa, quindi consigliamo a tutti e a tutte di chiamare la Pro Loco e prenotare per tempo. Siamo stati il primo parco d'Italia a riaprire e, con questo evento, speriamo di contribuire al ritorno alla normalità».

Video del giorno

Bimba di sei anni cade da una giostrina al parco di Porto Mantovano

La guida allo shopping del Gruppo Gedi