Mantova, pop mai banale e tante emozioni: i Coma_Cose fanno il tutto esaurito e strappano applausi

Successo per la data mantovana del tour del duo Fausto Lama-California. Gusto sonoro urbano e poetica cantautorale: sold out gli 800 posti dell’Arena Bike

MANTOVA. Era uno dei live più attesi della seconda stagione dell’Arena Bike-in e non ha tradito le attese. Grande pubblico ieri sera a Campo Canoa con il tutto esaurito per la data mantovana del tour dei Coma_Cose, serata a cura di Shining Production e Fondazione Artioli.

Fausto Lama e California, nomi d’arte di Fausto Zanardelli e Francesca Mesiano, sono un duo nato nel 2016, una coppia prima nella vita e poi nella musica. I loro concerti mischiano vissuto e gusto sonoro urbano a una poetica cantautorale. Dopo il successo arrivato nei mesi pre pandemia, si sono fatti conoscere ad un pubblico trasversale con la partecipazione al Festival di Sanremo.

E non è un caso che il brano sanremese, Fiamme negli occhi, sia tra i momenti di maggior entusiasmo del live. Una canzone che rappresenta la piccola istantanea della loro storia d’amore, tra venature dream pop, una melodia morbida e liriche intrise di quotidiano. Ogni canzone del live è un capitolo del percorso ddi Francesca e Fausto: una storia che li ha visti passare dalla rassegnazione di dover rinunciare alla musica, al riuscire a renderla il centro della propria vita.

I brani dei Coma_Cose fanno viaggiare alla scoperta di ambientazioni e temi nuovi, tradizionalmente assenti o trascurati dalla musica leggera. Spazio alla solitudine, alla periferia e all’autoanalisi. Un concerto che è l’occasione per fermarsi un attimo, scavare a fondo nei ricordi e nelle emozioni del passato per fissarle nel presente.

Video del giorno

Bimba di sei anni cade da una giostrina al parco di Porto Mantovano

La guida allo shopping del Gruppo Gedi