Programma e musica: il Festivaletteratura di Mantova incontra la città in piazza Alberti

Alle 21 di martedì 3 agosto la presentazione con il concerto di D’Alessandro.Tra gli ospiti di settembre anche Franco Baresi e Buffa

MANTOVA. Entra nel vivo la 25° edizione di Festivaletteratura che domani sera (3 agosto) alle 21 in piazza Alberti presenta il programma cartaceo con le ultime new entry tra gli ospiti, da Michela Murgia a FrancoBaresi. Una tradizione che viene rispettata, anche in tempo di Covid e di un trasferimento sempre più massiccio sul web che ha visto il libretto, per la prima volta quest’anno, trasformarsi in un vero e proprio catalogo della manifestazione con spunti d’autore come approfondimento.

A salire sul palco della piazza, o nella sala delle Capriate in caso di maltempo, saranno Annarosa Buttarelli del comitato organizzatore e il sindaco Mattia Palazzi. Al termine degli interventi seguirà un momento di festa con il concerto dell’organettista Alessandro D’Alessandro che suonerà alcune libere interpretazioni per organetto ‘preparato’ ed elettronica di alcuni classici di stili e tradizioni diverse.

Tra gli ultimi arrivi, in presenza, inseriti nel programma ricordiamo le scrittrici MariaPace Ottieri e Michela Murgia, amica di lunga data del festival, l’ex calciatore del Milan Franco Baresi e il giornalista sportivo Federico Buffa, il poeta FrancescoTarghetta, protagonista di uno dei Furgoni poetici, la disegnatriceNoemi Vola cui si deve la copertina dell’edizione 2019. Tra gli ospiti internazionali principali vi saranno anche l’afroamericanaAlice Walker, la californiana Rebecca Solnit, Colum McCannil, il cileno Benjamin Labatut, l’argentina Mariana Enriquez, il peruviano Santiago Roncagliolo, il marocchino Fouad Laroui e il russo Aleksej Ivanov autori di romanzi dei più diversi generi.

Un compleanno importante per il festival, un quarto di secolo, con la consapevolezza di aver generato una miriade di esperienze simili in molte altre città d'Italia, che festeggerà nelle strade e le piazze della città, con un’edizione che dovrebbe avere più appuntamenti dal vivo rispetto allo scorso anno, tra inediti dialoghi tra autori, confronti tra saperi umanistici e scientifici, percorsi di “trasformazione” cittadina, una casa d'arte e letteratura per bambini, re la ripresa di una serie di format di successo e sperimentazioni avviate nel 2020 tra cui la diffusione attraverso la radio.

Il volume cartaceo, completo dei contributi di Abdullahi Ahmed, Elisabetta Bucciarelli, Chiara Codecà, Marco Malvaldi, Colum McCann, Laura Tripaldi, Alice Urciuolo, Giorgio Vacchiano e il collettivo eXtemporanea, sarà distribuito da stasera, gratuitamente ai soci di Filofestial, in vendita a 3 euro per tutti, e da domani sarà disponibile, con le medesime modalità, nella sede di Festivaletteratura e alla libreria Coop Nautilus in piazza 80° Fanteria.

La versione on line, priva dei contributi d'autore, è scaricabile gratuitamente dal sito www.festivaletteratura.it.

Video del giorno

Bimba di sei anni cade da una giostrina al parco di Porto Mantovano

La guida allo shopping del Gruppo Gedi