Dal green pass ai divieti: tutto sul live di Paolo Conte a Mantova

Niente tamponi ma infopoint dal mattino per i controlli. Sarà possibile accedere a palazzo Te a partire dalle 19

MANTOVA. Grande ritorno per Paolo Conte, il 29 agosto a palazzo Te, dove il cantautore si esibì nel 2003 (sulle orme di Nuvolari con il live “La Topolino amaranto e altre storie”) e poi ancora nel 2006. Questa volta, l’avvocato con la febbre del jazz arriva sull’onda lunga dei cinquant’anni di “Azzurro”, canzone scritta con il paroliere Vito Pallavicini e interpretata nel 1968 da Adriano Celentano. E anche stavolta il concerto di Conte è sold out. In più, il cantautore riceverà dal sindaco Mattia Palazzi e dal presidente della Fondazione Artioli, Francesco Ghisi, l’Arlecchino d’Oro (dietro le quinte).

Nel frattempo, però, il mondo è stato rovesciato dalla pandemia che ha congelato abitudini e appuntamenti, compreso il tour per il mezzo secolo di “Azzurro”. Buona la terza: Conte è atteso nell’esedra di palazzo Te dopo due rinvii imposti dal Covid, che ha costretto gli organizzatori di Shining Production anche a rimodulare gli spazi.

Di seguito, quindi, alcune informazioni di servizio e indicazioni pratiche alle quali occorrerà attenersi scrupolosamente. Punto primo, il green pass: per accedere al concerto di Conte (e agli altri che seguiranno) sarà necessario esibire la certificazione, rilasciata a partire dai 12 anni a chi ha già completato il ciclo vaccinale, a chi ha ricevuto la prima dose (in questo caso il pass è valido dal quindicesimo giorno dall’iniezione fino al richiamo), è guarito dal Covid nei sei mesi precedenti, è risultato negativo a un tampone nelle 48 ore precedenti. Contrariamente a quanto previsto inizialmente, non sarà allestito un punto tamponi a palazzo Te, quindi occorrerà presentarsi già muniti di green pass.

Per rendere più fluido l’ingresso serale, a palazzo Te sarà attivo un infopoint che offrirà l’opportunità di effettuare un controllo preventivo della certificazione verde: così anche il 29 agosto, a partire dalle 10. In ogni caso, il consiglio degli organizzatori è di presentarsi in anticipo rispetto all’orario di inizio del concerto (i cancelli apriranno due ore prima, alle 19). Attenzione: all’interno del palazzo non sarà possibile acquistare, né introdurre, bevande in vetro, lattine e bottiglie di plastica chiuse col tappo. Così stabilisce un’ordinanza del sindaco.

Per tutte le informazioni e gli aggiornamenti è possibile consultare i siti www.shiningproduction.com e www.mantova-live.it.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Maltempo in Grecia, un pullman viene "inghiottito" da una voragine

La guida allo shopping del Gruppo Gedi