Contenuto riservato agli abbonati

Manu Chao scalda il pubblico del Te: “Mantova canta con me per la libertà”

Copyright 2021 Nicola Saccani, all rights reserved

Grande successo per l’artista che trasporta i fan dell’esedra in un coinvolgente viaggio musicale

MANTOVA. La festa inizia quando il duo mantovano dei Sine Frontera annuncia chiamando il ritmo con le mani, dopo aver eseguito quattro pezzi acustici, “Manu Chao.. Manu Chao”. Da quel momento l’Esedra di Palazzo Te balla ed è davvero un’impresa, per il personale, impedire che succeda quella che è accaduto nel Lazio due settimane fa: tutti in piedi sotto il palco.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Egitto, per la prima volta l'arte contemporanea in mostra ai piedi delle Piramidi di Giza

La guida allo shopping del Gruppo Gedi