Ripensare la meritocrazia: incontro con Boarelli a Mantova

Pubblico nella Sala delle Capriate (foto d'archivio)

L’autore del saggio “Contro l’ideologia del merito” sarà nella Sala delle Capriate il 19 ottobre

MANTOVA. Secondo appuntamento per il ciclo d’incontri “Ripensare l’economia”, promosso dalla Diocesi di Mantova attraverso la Pastorale della Cultura, in collaborazione con la Pastorale Sociale e del Lavoro.

Dopo il primo incontro con padre Gaël Giraud a Festivaletteratura, il prossimo appuntamento è previsto per il 19 ottobre alle 18 nella Sala delle Capriate di piazza Alberti 13 a Mantova. Mauro Boarelli, autore del volume “Contro l’ideologia del merito”, aiuterà a valutare con senso critico quella che è stata chiamata la religione laica del nostro tempo: la meritocrazia.

Il merito è diventato l’antidoto alla corruzione, all’inefficienza, alle disuguaglianze, panacea per gran parte dei mali che affliggono le società occidentali e soluzione che combina vantaggi personali e benefici pubblici.

Ma è davvero così? L’apparente semplicità della formula attrae e illude, sorvolando sui processi di formazione dei titoli di merito, che in molti casi consolidano le disuguaglianze invece di attenuarle. E che dire di quanti rimangono esclusi dai percorsi di acquisizione del merito? Accesso con green pass, per info: info@diocesidimantova.it.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

La Palma, il drone riprende il fiume di lava che si fa largo tra le case

La guida allo shopping del Gruppo Gedi