Contenuto riservato agli abbonati

Vinicio Capossela porta Dante sul palco: applausi al teatro Sociale di Mantova

Quaranta minuti di ritardo per i controlli. L’artista al pubblico: «Grazie per la pazienza»

MANTOVA. L’Inferno, la prima cantica di Dante e il primo luogo cantato da Vinicio Capossela in questo tour “Bestiale Commedia” nato per i 7 secoli danteschi e per ovviare alle restrizioni Covid, è cominciata sabato sera già fuori dal Sociale. Lo staff apre tardi le porte e ci sono da ricollocare tutte le anime che, in questa lunga attesa fatta di tre rinvii e tre location diverse, attendono di essere traghettate e destinate al loro cerchio del teatro in attesa del live.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Patrick Zaky, nel tribunale di Mansoura subito dopo l'annuncio del suo rilascio

La guida allo shopping del Gruppo Gedi