Applausi per “Yellow”: il festival continua con eventi per tutte le età

Oggi si prosegue con lo spettacolo di Theatre Artemis, ideato e diretto da Jetse Batelaan, “Real women would run in rainproof gear”

MANTOVA. Avanti tutta per “Segni New Generations Festival” che oggi prosegue con lo spettacolo di Theatre Artemis, ideato e diretto da Jetse Batelaan, “Real women would run in rainproof gear”, già esaurito nella replica serale, un evento dedicato all’esplorazione dello sdrucciolevole terreno delle relazioni. Alle scuole è dedicata l’unica replica di “Cenerentola, Rossini all’opera” di Fondazione Trg che va in scena stamattina all’Ariston, in una versione nuova e moderna dell’opera lirica divenuta famosa in tutto il mondo.

Ci sono ancora disponibilità di posti per le famiglie e i bambini dai 18 mesi ai 4 anni per “Boucle d’O”, alle 17.30 allo Spazio Studio Sant’Orsola dove due artisti accompagnano gli spettatori in un poetico viaggio attraverso il linguaggio del corpo, della voce, del ritmo e delle immagini. Proseguono anche i laboratori per i ragazzi dai 14 anni in su, allo Spazio Gradaro.

"TeenLab_Ok boomer", in programma alle 15.30, indica come mettersi in gioco utilizzando diversi linguaggi e giochi teatrali per dar voce alle proprie idee sul futuro, sull’amore e sulla salute del pianeta.

L’attività è condotta dalla francese Compagnie 22 che prosegue a Mantova un lavoro di ricerca condotto con adolescenti in diversi paesi europei per raccoglie testimonianze e sguardi nuovi da cui nascerà un nuovo spettacolo in produzione per il 2022. Un’occasione quindi anche per i ragazzi del territorio di contribuire a un lavoro artistico europeo e corale. Sempre allo Spazio Gradaro, insegnanti ed educatori, alle 16.30, possono esplorare l’uso dell’ombra e affinare tecniche e modalità da utilizzare poi in classe con i propri bambini grazie al laboratorio “Giochi d’ombre”. La formazione per docenti continua anche online con “Pillole di resilienza” a cura di Alberto Pellai e alle testimonianza della “Voce di Geppetto” in cui autori ed esperti raccontano a partire da alcuni libri come trasformare i limiti in potenzialità. Ieri successo e applausi anche per “Yellow” allo Studio Sant’Orsola. Nella Loggia del Grano, proseguono infine le visione su grande schermo, oggi dedicate allo spettacolo “Firebird” adatto dai 5 anni in su. Info: www.segnidinfanzia.org.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Vita e opere dell'arpista Clelia Gatti nel video girato al cimitero di Mantova

La guida allo shopping del Gruppo Gedi